Ancora un successo all'ultimo match per l'Italia Thunder

boxe news

Panoramica europea
Interviste
Libri di Boxe
Ancora un successo all'ultimo match per l'Italia Thunder

Ancora emozioni al Roma per la seconda performance dell’Italia Thunder, come due settimane addietro cinque match vivaci hanno animato il Palazzetto di via Verturmno con successo al fotofinish per i nostri su validi avversari del team Morocco Atlas Lions.

 

Combattimenti dall’epilogo incerto, buon livello con molti reduci da Rio, organizzazione curata, formula coinvolgente e questa volta anche alcuni beniamini locali come Magnesi e Vianello, nessuna scusante per gli assenti gli ingredienti per una serata di buon pugilato ci sono tutti.

 

Cominciamo dal fine, dal punto decisivo messo a segno da Guido Vianello al quinto match della serata, il peso massimo romano supera un avversario esperto e scorbutico come il marocchino Mohammed Arjaoui (avversario di Cammarele a Londra 2012). Un rebus complicato risolto con un chirurgico quanto spettacolare montante destro di prima intenzione che mette al tappeto l’ospite e spiana la strada al chiaro successo del nostro. La svista da parte di uno dei tre giudici non impedisce ai sostenitori presenti di gioire per la vittoria.

 

Il bilancio dei pugili guidati da Renzini era fino a qual momento di due match vinti e altrettanti persi.  Gianmario Serra aveva aperto la serata, così come il gemello nella precedente tappa un debutto tosto, tale si è confermato il marocchino Daara. Nel più bel match della serata Magnesi respinge le cattive intenzioni del buon Hamout mettendolo anche al tappeto. Vince pur senza brillare Mangiacapre contro Messaoudi. Sconfitta per un evanescente Manfredonia inflitta da parte dell'egiziano Salah.

 

foto Renata Romagnoli, segue fotoservizio completo

 

RISULTATI :

 

Italia Thunder b Morocco Atlas Lions 3-2

52 Kg: Daara (Atlas) b Serra G. (Thunder) 3-0  (49-46; 49-46; 48-47)

60 Kg: Magnesi (Thunder) b Hamout (Atlas) 3-0  (49-45; 48-47; 48-46)

69 Kg: Mangiacapre (Thunder ) b Messaoudi (Atlas) 3-0 (50-45; 49-46; 49-46)

81 Kg: Salah (Atlas) b Manfredonia (Thunder) 3-0 (49-46; 49-46; 48-47)

+91Kg: Vianello (Thunder) b Arjaoui (Atlas) 2-1 (46-48; 49-45; 49-45)

Stefano Fantogini
24/02/2017 – 23.53